Recensione GPS Polar M600 – tra smartwatch ed orologio sportivo

Il Polar M600 non è solo un orologio sportivo – È anche uno smartwatch molto interessante alimentato da Android Wear di Google. Se si utilizza un telefono Android e si desidera un monitoraggio completo del fitness, nonché la possibilità di scaricare app native e riprodurre musica, il Polar M600 è quello che fa per voi.

Il Polar M600 è uno smartwatch Android Wear creato per i corridori che non ha ancora trovato un vero rivale sul mercato.

Con la versione di Android Wear 2.0, ora puoi installare e utilizzare queste app mentre sei lontano dal tuo smartphone, permettendoti di lasciare il telefono a casa. L’Assistente Google è ora integrato, pronto ad aiutarti attraverso i comandi vocali e la durata della batteria è stata notevolmente migliorata. Puoi anche scaricare le tue app preferite e ricevere notifiche ovunque ti trovi.

Polar è un nome molto noto nel settore degli orologi da corsa. È stata la prima azienda ad offrire il monitoraggio della frequenza cardiaca wireless ed ha continuato da allora ad essere un nome di prestigio nel mondo del running. L’M600 è dotato di un cardiofrequenzimetro da polso, in modo da poter rinunciare al tradizionale monitor a fascia toracica.

Ha un GPS integrato per tenere traccia di un’ampia varietà di attività, inclusa la corsa. Questo è uno smartwatch ed è accoppiato con il telefono, quindi è necessario ricaricarlo più spesso di un tradizionale orologio sportivo, ma fornisce comunque fino a 8 ore di allenamento con il GPS e il cardiofrequenzimetro da polso in funzione.

In termini di design, questo è un orologio sportivo in primo luogo e uno smartwatch in secondo luogo. Se la funzionalità è la principale preoccupazione, tuttavia, supererà il test. È allo stesso tempo confortevole e robusto, con un cinturino in silicone ideale per le lunghe percorrenze.

Con i suoi 13 mm di spessore, è un pochino ingombrante, ma non così spesso come molti orologi GPS comparabili. Secondo Wareable, a 63 grammi è un peso di 16 grammi in meno rispetto al Polar V800, che è noto come l’orologio GPS multi-sportivo di punta dell’azienda.

Una delle cose più importanti del Polar M600 è che non ha ancora trovato un vero concorrente sotto forma di un altro smartwatch sportivo Android Wear. New Balance RunIQ è stato rilasciato a febbraio 2017 come possibile concorrente. Tuttavia, le recensioni mostrano che mentre l’outlook sembrava positivo sulla carta, quando è stato messo alla prova il cardiofrequenzimetro era meno preciso, la batteria non durava a lungo e il software rimaneva indietro rispetto al Polar M600.

Va inoltre ricordato che, mentre Android Wear afferma di essere multipiattaforma, in grado di funzionare con dispositivi Android e iOS, questo orologio offre comunque il meglio con un telefono Android.

Molti clienti si dicono particolarmente soddisfatti della lunga durata della batteria, del rilevamento GPS accurato e della possibilità di lasciare il telefono a casa, e di ascoltare musica e ricevere notifiche mentre sono in esecuzione. Anche il revisore più critico ammette che il GPS e la musica di bordo lo rendono un “buon orologio da corsa indipendente”.

Pro: tracciamento GPS accurato, monitor della frequenza cardiaca affidabile, connettività alle app, musica e notifiche senza smartphone

Contro: Prestazioni non valide quando abbinato a un dispositivo iOS, non il più bello in termini di design smartwatch

I migliori prezzi e le offerte per Polar M600 smartwatch GPS

Chiudi il menu