I migliori 10 fit watch / smartwatch per l’allenamento in piscina

Solitamente, i fit watch, hanno tra le loro funzioni di base il conta passi, conta calorie, la misurazione distanza percorsa (tramite GPS) e diversi altre.

Ma anche se molti sono resistenti all’acqua, monitorare le prestazioni negli sport acquatici è un punto debole per la maggior parte dei modelli. Caratteristica abbastanza sgradevole considerando quanto sono popolari gli sport in acqua, in particolar modo nel periodo estate.

Per provare ad ovviare a questo inconveniente, vi proponiamo una lista di Fitness Tracker / Fit watch / Sport Activity Tracker / Smartwatch che hanno tra le foro caratteristiche la possibilità di misurare i parametri relativi al nuoto e ad altri sport acquatici.

Ma quali sono i parametri da valutare nei Fitness Watch adatti al nuoto?
Oltre ai classici fattori di questi dispositivi come la misurazione della frequenza cardiaca, il GPS, il design, il comfort o l’ergonomia, i fit watch per il nuoto hanno altri parametri che dobbiamo analizzare.

Resistenza all’acqua
Resistere all’acqua è ovviamente il primo requisito fondamentale per un Fit Tracker per misurare la nostra attività acquatica. Una caratteristica che, sebbene in dispositivi come gli smartphone sia misurata con la certificazione IP, in questo si differenziano e per si utilizzano le atmosfere.
L’ATM è un’unità di pressione atmosferica che quantifica come un dispositivo sopporta la pressione sott’acqua, sebbene non si riferisca alla profondità. Generalmente un dispositivo 1 ATM è impermeabile fino a 10 metri mentre uno 3 ATM consente di immergere fino a 20 metri.
Quindi attenzione, perchè quasi tutti i Fitness Tracker impermeabili sono perfetti per nuotare ma potrebbero non supportare le immersioni in mare ad elevate profondità.

Come misurare l’attività sportiva in acqua?
Oltre alla resistenza all’acqua, il dispositivo deve essere in grado di monitorare, misurare e memorizzare i record della vostra attività attiva, come il numero di bracciate, la distanza percorsa, il tempo trascorso:

Misurare il Numero di bracciate
Nello stesso modo in cui, quando siamo a terra, questi dispositivi contano i nostri passi, il conteggio delle bracciate è una metrica essenziale nel nuoto.

Misurare il Ritmo
Gli Activity Tracker adatti al nuoto “sanno” quando ci si sta muovendo in piscina, quindi è importante impostare la lunghezza della piscina, in modo che sia possibile calcolare quanto “costa” fare una vasca.

Misurare la Frequenza delle bracciate
Questa grandezza ci consente di analizzare la tecnica di nuoto e la sua efficacia. Potrebbero essere le bracciate al minuto o quante bracciate servono per fare una vasca della piscina. Se questo parametro è troppo basso, potresti muovere le braccia troppo lentamente. Se è alto, il tuo movimento potrebbe essere troppo breve per ottenere prestazioni ottimali.

Misurare l’Efficienza  della nuotata o Swolf
È la combinazione di velocità e sforzo, un parametro che rapporta il numero di bracciate che si danno con il tempo necessario per completare una vasca di 25 metri. Più basso è questo valore, meglio è.

I migliori prezzi e le offerte per Fitness Tracker impermeabile nuoto

Chiudi il menu